LA SICILIA OCCIDENTALE SI PROMUOVE ALLA BORSA DEL TURISMO DI MILANO

 

I Comuni di Castellammare del Golfo, Erice, Favignana, Pantelleria e San Vito Lo Capo, il Gac Isole di Sicilia,
Liberty Lines e Funierice insieme alla Bit, la Borsa Internazionale del Turismo
che ha preso il via oggi a Milano, a Fiera Milano city sotto un’unica insegna,
The Best of western Sicily” ossia il meglio della Sicilia Occidentale.

Otto partner si sono riuniti in un’area espositiva progettata
e coordinata dall’agenzia Feedback di Palermo per fare sinergia
e promuovere insieme un territorio ricco di storia, cultura e
bellezze naturali.

Nell’ambito del programma della Bit sono state presentate a giornalisti,
viaggiatori e operatori del settore le strategie di promozione
turistica, il calendario degli eventi e le principali attrattive di questa area della Sicilia.

È un fatto storico – ha detto Giuseppe Peraino, sindaco di San Vito Lo Capo – che cinque comuni del trapanese, il Gac Isole di Sicilia e due realtà private insieme si siano uniti per la prima volta sotto un’unica insegna, ‘The best of western Sicily‘, per promuovere in maniera sinergica il loro territorio alla Borsa del turismo di Milano.

Insieme rappresentiamo oltre il 60 per cento delle presenze turistiche della provincia di Trapani e crediamo che queste sinergie possano portare soltanto dei benefici ad un territorio che vanta coste meravigliose, una natura incontaminata e tanti luoghi di interesse culturale'”

Il programma della Fiera di Milano prosegue oggi con alcuni importanti appuntamenti tra i quali ricordiamo

alle ore 11  l’incontro dedicato alla società Funierice, che gestisce il servizio di trasporto pubblico e turistico in funivia con il piccolo borgo medievale;

alle 12 si parla dei progetti dell’amministrazione di Erice alla presenza, tra gli altri, del sindaco Daniela Toscano Pecorella, di Salvatore Denaro, dirigente del settore turismo, cultura e centro storico del Comune di Erice e di Bruno Bertero, direttore marketing DMO della Regione Friuli Venezia Giulia mentre alle ore 13:30 spazio alle strategie turistiche di Pantelleria, “la Sicilia che non ti immagini, l’Africa a portata di sguardo” con il vice sindaco Maurizio Caldo, Danilo Giglio di Vivere Pantelleria e Vincenzo Pernice del Vivaio Federico Paulsen;

si prosegue alle 14:30 con tutte le destinazioni gestite dalla compagnia di navigazione Liberty Lines, raccontate dal direttore commerciale Nunzio Formica: dalla Sicilia alla Puglia, dalla costa istriana alle isole greche. Alle ore 16 si chiude con l’appuntamento del Gac Isole di Sicilia, presieduto da Giuseppe Pagoto, che sarà incentrato, soprattutto, sulle tecniche di pesca artigianale.

Chiude il programma della Bit, martedì 11 febbraio alle ore 11, l’incontro dedicato ad Unicredit, dal titolo “Unicredit4TheBestofWesternSicily”, al quale parteciperanno, tra gli altri, Vittorio La Placa, Head of retail Sicilia Unicredit , Massimo Itta, Vice President Account Management Mastercard  e Claudia Vassena, Head of Buddybank. 

banner telegram

Potrebbero interessarti anche...