Agrigento, sit in a Punta Bianca contro le esercitazioni militari

Sono iniziate, per il 63° anno consecutivo, le esercitazioni militari a Punta bianca.  Mareamico, Marevivo e un gruppo di cittadini si sono mobilitati per fermare ciò che ritengono stia «distruggendo il più bel pezzo di costa agrigentino».

 

   «E’ stato un sit in pacifico e non ci sono stati scontri, grazie alla presenza dei Carabinieri –scrivono in una nota-. Abbiamo cercato di rappresentare il disaggio nell’assistere inermi alla distruzione del nostro territorio con queste pesanti esercitazioni militari. Facciamo appello al Presidente della Regione Sicilia affinchè trovi all’Esercito un territorio idoneo per le esercitazioni, diverso da Punta bianca, che aspira a diventare riserva naturale!»

   Ecco il video:

© Riproduzione Riservata

Potrebbero interessarti anche...