Home / Archivio per Categoria “Demanio Marittimo”

Archivi

Beni immobili del demanio marittimo, al via le prime aggiudicazioni

Sono stati aggiudicati in via provvisoria i primi nove beni immobili del demanio marittimo: uno a Palermo, uno ad Agrigento, due nel Catanese, uno a Caltanissetta, uno rispettivamente a Ragusa e a Siracusa, due in provincia di Trapani.  Per quanto riguarda i rimanenti immobili, individuati già nel novembre 2018, altri ventitré saranno messi a bando entro il prossimo quindici luglio e, nella fattispecie, quattro in provincia di Agrigento, due a Gela, sei nel Messinese, cinque in provincia di Palermo, e sei in quella di Trapani. Altri cinque, che non sono stati sinora aggiudicati, verranno riproposti nel prossimo bando. “Si sta lavorando – commenta l’assessore al Territorio, Toto Cordaro – ad una capillare attività di ricognizione nelle varie province per l’individuazione di ulteriori beni da aggiungere…

Concessioni demaniali marittime fino al 2033. FIBA Confesercenti Sicilia: “Pronti a collaborare per le procedure attuative”

Fiba Confesercenti Sicilia esprime il proprio apprezzamento nei confronti dell’assessorato regionale del Territorio e dell’Ambiente per il lavoro condotto in merito al disegno di legge, che ora attende l’approvazione dell’Ars, con il quale si dà seguito alle misure contenute nella Legge 145 del 2018 che sancisce il mantenimento in vita delle Concessioni demaniali marittime fino al 2033. Viene, invece, demandato ad apposito decreto dell’assessorato al ramo la definizione delle procedure attraverso cui i concessionari potranno richiedere la proroga delle concessioni vigenti. “Un provvedimento importante – sottolinea Alessandro Cilano presidente regionale di Fiba  Confesercenti – che guarda oltre la scadenza del 31 dicembre 2019 e che restituisce certezza e prospettiva alle attività turistiche balneari in regime concessorio”. Salvatore Basile, coordinatore di Assoturismo Sicilia, si dice certo…

Concessioni marittime demaniali in Sicilia: varate le nuove regole

Più sicurezza per i bagnanti, più controllo del territorio, più certezza per le imprese e più occupazione. Il decreto sulle nuove linee guida per il rilascio delle concessioni demaniali marittime emanato dall’assessorato regionale al Territorio e Ambiente piace agli imprenditori di settore: tra i vantaggi la semplificazione delle procedure e la riduzione da 100 metri a 25 della distanza minima fra le concessioni di nuova previsione e una di minimo 10 metri nei casi in cui risulti ridotta la dimensione della spiaggia. Un apprezzamento in tal senso arriva da Confesercenti Fiba Sicilia che sottolinea la celerità con la quale arriva il provvedimento, frutto di un intenso lavoro di concertazione tra Assessorato e associazioni di categoria. Molto importante risulta la semplificazione delle procedure e la migliore…

Comune di Palermo: presentato il Piano d’uso del demanio marittimo

Si è svolta oggi la presentazione della  Proposta di Piano di utilizzazione delle aree demaniali marittime, adottata dalla Giunta del Comune di Palermo la scorsa settimana. Alla presentazione hanno preso parte il Sindaco, l’Assessore all’Ambiente Sergio Marino e l’Assessore designato Giusto Catania. Il Piano, che passa ora al vaglio dell’Ufficio Territoriale Ambiente della Regione e del Consiglio Comunale, sarà approvato nei prossimi 18 mesi, previo anche un percorso di consultazione dei cittadini che potranno fare proposte ed osservazioni. La proposta varata dalla Giunta prevede che le aree della costa cittadina, da Villabate a Isola delle Femmine, siano suddivise in diversi lotti da assegnare tramite bando pubblico per periodi di 6 anni. In particolare sono previsti circa 80 lotti per complessivi 180 mila metri quadri, che…

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.