Home / Archivio per Categoria “Nautica”

Archivi

Nautica: l’industria italiana, con tre marchi, al vertice del Global Order Book 2019

L’industria nautica italiana si conferma prima al mondo. Lo certifica il Global Order Book 2019 della rivista Boat International, considerata la “bibbia” della nautica mondiale. Nella classifica dei primi 20 costruttori al mondo per barche sopra ai 24 metri, i primi tre marchi anche quest’anno sono italiani: Azimut/Benetti, FerrettiGroup, Sanlorenzo. E figurano in classifica altri cinque: Overmarine (13/o),Palumbo (14/o), Baglietto(15/o), Italian Sea Group (17/o) e Cantiere delle Marche (19/o). Con 97 progetti e 3.526 metri di barche in costruzione Azimut/Benetti si conferma il primo al mondo, Ferretti il secondo (91 progetti e 2.952 metri), Sanlorenzo il terzo (77 progetti per 2.635 metri). “E’ un risultato importante che ci sprona nella volontà di proseguire nella strada intrapresa”, ha detto Giovanna Vitelli, vicepresidente Azimut/Benetti. “Il Global Order…

Bolkestein: Ucina Confindustria Nautica incontra il ministro del turismo Centinaio

Ucina Confindustria Nautica esprime soddisfazione per la sensibilità mostrata dal ministro del turismo Marco Centinaio verso la soluzione di due ‘spade di Damocle’ che minacciano le infrastrutture del turismo nautico. I due temi, e cioè l’esclusione delle concessioni della portualità turistica dalla direttiva Bolkestein e il superamento del decennale contenzioso sui canoni demaniali sono stati discussi oggi con il ministro nell’ambito dell’incontro “Turismo internazionale e le prospettive per l’Italia” organizzato da Federturismo Confindustria. L’estensione della normativa sulle concessioni turistico-ricreative (spiagge) alle concessioni della portualità turistica, approvata dal Governo Prodi con la Finanziaria 2007, spiega Ucina, ha comportato una modifica unilaterale delle concessioni-contratto di queste ultime da parte dello Stato, con aumenti dei canoni demaniali fino al 500%. Da dieci anni le imprese sono in contenzioso…

Approvato dal Consiglio dei Ministri il regolamento per l’attuazione del Sistema telematico centrale della nautica da diporto

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il regolamento per l’attuazione del Sistema telematico centrale della nautica da diporto. Lo ha reso noto Ucina Confindustria nautica, che ha espresso soddisfazione. “E’ un risultato importante – commenta il Vicepresidente Maurizio Balducci, che ha seguito tutto – che porterà un taglio netto alla burocrazia, alla duplicazione dei controlli in mare e offrirà agli istituti finanziari e al mercato della nautica una certezza fondamentale. Adesso attendiamo le regole operative e confidiamo che il Governo accolga i nostri suggerimenti”. Il testo regolamenta le modalità di funzionamento del SISTE, disciplinando la progressiva informatizzazione della tenuta dei registri di iscrizione delle unità da diporto e la digitalizzazione del rilascio dei documenti di navigazione, che per le unità nuove sarà operativa da gennaio…

Nautica: cala il sipario sul Mets di Amsterdam, buoni affari per gli italiani presenti con 76 aziende

Chiude i battenti il Mets di Amsterdam, il più importante salone internazionale per gli operatori del settore delle attrezzature per la nautica da diporto. Erano 1.600 gli espositori provenienti da 50 Paesi. Sono state 76 le aziende della collettiva italiana organizzata da Ucina Confindustria Nautica e ICE Agenzia che hanno esposto i prodotti tra l’Italian Pavilion e il Superyacht Pavilion. “La partecipazione al Mets rientra nel piano di promozione e di sostegno alla filiera nautica italiana promosso da Ucina – dice Marina Stella, dg di Ucina – Il Piano Made in Italy prevede azioni di networking e incoming per le nostre aziende che esportano all’estero”. Alla rassegna ha debuttato Fitt. “E’ la prima volta che esponiamo al MetsTrade. Siamo molto contenti e sicuramente torneremo perché…

La nautica italiana al Mets di Amsterdam con Ucina e Ice

La nautica Made in Italy sarà protagonista al Metstrade, il più significativo Salone Internazionale riservato agli operatori del settore degli accessori per la nautica da diporto che avrà luogo ad Amsterdam da domani al 15 novembre. Sono 70 le aziende che esporranno i propri prodotti grazie all’organizzazione di Ice Agenzia con il supporto di Ucina Confindustria Nautica. Lo spazio espositivo dell’Italian Pavilion realizzato con il supporto del Ministero dello Sviluppo economico, si estenderà su oltre 1.600 metri quadrati e ospiterà uno stand istituzionale dove gli espositori della collettiva italiana troveranno spazio per i propri incontri business e servizi loro dedicati. I vertici di Ucina ospiteranno la visita ufficiale dell’Ambasciata d’Italia all’Aja. Nell’ambito dell’edizione 2018 del premio “Boat Builder Awards for Business Achievement 2018” che riconosce…

Nautica: yacht Mangusta Oceano premiato negli Usa

Il Mangusta Oceano ‘Namastè, tre ponti della linea di navi a lunga percorrenza di Overmarine Group di Viareggio (Lucca) è stato premiato con il ‘Best of the show’, organizzato da Nbc sports in occasione del salone di Fort Lauderdale, negli Usa. Lo rende noto lo stesso cantiere navale spiegando che lo yacht, disegnato da Alberto Mancini, è stato premiato come “il modello dal design più innovativo in esposizione”. Il trofeo, creato dall’industrial designer Derek Jenkins, è stato consegnato a Maurizio Balducci, Ceo di Overmarine group. Mangusta, si ricorda, “è uno dei pochi marchi nautici rimasti di proprietà di una famiglia, i Balducci, che è nel settore dagli anni ’50” e “il cantiere si è sempre distinto per la tradizione pioneristica nell’utilizzo di tecnologie all’avanguardia, mirate…