Home / Archivio per Categoria “News” (Page 16)

Archivi

Anche i pescatori siciliani chiedono il decreto per la pesca del “cicirello”

cicirello

Si è svolto al Dipartimento Pesca dell’assessorato regionale dell’Agricoltura – alla presenza del direttore Dario Cartabellotta e del funzionario direttivo Leonardo Catagnano – l’incontro sollecitato dalle centrali cooperative per fare il punto sulla situazione delle pesche speciali. Qualche settimana fa è stato pubblicato sul sito del ministero delle Risorse agricole il decreto direttoriale che autorizza la pesca sperimentale del cicirello e del rossetto in Calabria. “La notizia – dicono Giovanni Basciano (Agci-Agrital), Nino Accetta (Federcoopesca-Confcooperative) e Pino Gullo (Legacoop Agroalimentare) – ha giustamente suscitato allarme nelle nostre marinerie e la reazione dei nostri pescatori tanto che Alleanza delle cooperative italiane-Pesca ha immediatamente incontrato la categoria per concordare le più opportune iniziative di lotta”. Cartabellotta ha detto di essere vicino ai pescatori siciliani e lunedì avrà un…

Libri: “Mondello e ‘dintorni'”. Lunedì 27 novembre la presentazione a Palermo

mondello

Lunedì 27 novembre alle ore 17:30, a Spazio Cultura Libreria Macaione, Via M.se di Villabianca, 102 – Palermo, verrà presentata la novità editoriale Mondello e “dintorni” di Vittorio Lo Jacono – Spazio Cultura Edizioni, collana editoriale SICILIA. Oltre all’autore, saranno presenti per degli interventi: L’Ingegnere Architetto Giacomo Fanale che ha scritto l’introduzione al libro e lo scrittore e saggista Pasquale Hamel. Il volume intende raccontare, nelle linee essenziali la storia e le tradizioni della spiaggia di Mondello nota non solo per il lido con al centro lo splendido Stabilimento Balneare in stile art nouveau, ma anche per le numerose e meravigliose ville in stile liberty, non sempre note ai suoi molti estimatori come ai suoi più distratti e meno rispettosi visitatori. L’autore si è avvalso, a questo scopo, anche di immagini significative…

Ecco come sarà il nuovo Mercato Ittico di Siracusa. In anteprima le immagini

  • mercato ittico siracusa

Dopo circa 15 anni dalla sua chiusura tornerà presto a brulicare di vita il Mercato Ittico di Bordo Sant’Antonio, lungo l’arco costiero di Porto Grande, grazie ad un progetto di rifunzionalizzazione della struttura, che fa parte di un più ampio piano di riqualificazione della zona costiera portato avanti dall’Amministrazione comunale. L’opera ha ricevuto nell’ottobre scorso un finanziamento di 3 milioni e 265 mila euro da parte della Regione Siciliana, nell’ambito del Programma operativo FEAMP 2014-2020 (Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e per la Pesca). Una volta conclusi gli adempimenti burocratici l’avvio dei cantieri è previsto per la prossima primavera. Si tratta di uno spazio polifunzionale rivolto ai residenti e ai turisti. Il nuovo Mercato, infatti, è concepito come un luogo di valorizzazione non solo…

Porto di Augusta, il collegamento con la ferrovia si farà

porto augusta

Un incontro finito bene quello del presidente dell’Autorità di sistema portuale della Sicilia orientale, Andrea Annunziata, che ha ricevuto indicazioni rassicuranti dal ministero delle Infrastrutture, nei giorni scorsi, circa la notizia della cancellazione del collegamento del porto Core di Augusta con la rete ferroviaria dall’elenco dei progetti da finanziare nell’ambito del Pon 2014/2020. “Il ministero – ha precisato Annunziata – garantisce che il porto non sarà privato del finanziamento, ma noi saremo, comunque, vigili affinchè ciò non accada mai e dimostreremo con i fatti le potenzialità dell’industria-porto”. A questo punto l’accelerazione deve riguardare la definizione e il completamento dei progetti in cantiere: “Qualora il governo un domani dovesse non concedere il finanziamento dovuto, il collegamento del porto di Augusta con la rete ferroviaria lo realizzeremo…

Riapre Club Med Cefalù, domani le selezioni di lavoro presso l’Aula consiliare

club med cefalù

Al via domani le selezioni del personale in vista della riapertura del Club Med di Cefalù, chiuso dal 2005, prevista per il 2018. E’ in programma domani presso l’aula consiliare del Comune una conferenza stampa di presentazione della nuova struttura. A parlare del nuovo corso del villaggio turistico a cinque tridenti, destinato al turismo di alta gamma, saranno i manager della società che successivamente condurranno i colloqui di lavoro. Nato nel 1951 come “Villaggio magique” e acquisito poi dal club Mediterranee, il resort è stato ristrutturato con un investimento di circa 75 milioni di euro. Della riapertura del Club Med di Cefalù si parla da tempo. Lo storico marchio l’aveva annunciata nel giugno scorso e già sul web e sui social sono state lanciate le prime campagne…

L’Acquacoltura in Sicilia. Se ne parlerà il 9 novembre a Palermo

acquacoltura

L’acquacoltura in Sicilia è un settore dalle grandi potenzialità per la creazione di imprese e posti di lavoro. Un ambito che la Regione Siciliana intende sostenere, nell’ambito del Programma operativo Feam, con misure e bandi ad hoc che verranno pubblicati nelle prossime settimane. Per questo l’Accademia dei Georgofili – Sezione Sud Ovest sta promuovendo un incontro in programma per giovedì 9 novembre, alle ore 9.00, presso l’Aula Magna “G.P. Ballatore” del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali dell’Università di Palermo, al Parco d’Orleans. All’iniziativa parteciperanno gli esperti del settore, tra i quali i dirigenti del Dipartimento Pesca Mediterranea della Regione. Di seguito il programma: Saluto del Prof. Stefano Colazza – Direttore del Dipartimento Dott. Dario Cartabellotta – Dirigente Generale del Dipartimento Pesca Mediterranea, Regione Siciliana…

“Mammellone”: la proposta della Regione per risolvere le controversie con la Tunisia

peschereccio mammellone tunisia

Istituire una “fish stock recovery area” con un adeguato piano di gestione internazionale per l’area marina tra Italia e Tunisia, denominata “Mammellone”. E’ questa la proposta del Dipartimento Pesca Mediterranea della Regione Siciliana per valorizzare una delle zone marine più nevralgiche del Mediterraneo e, allo stesso tempo, risolvere i continui contenziosi e le controversie tra i due Paesi. Sono sempre più frequenti, infatti, i sequestri dei pescherecci italiani da parte delle autorità tunisine che considerano questa zona come propria riserva di pesca. Qualche giorno fa era stato il Distretto della pesca e crescita blu della Sicilia a sollevare la questione, nel corso di un incontro a Tunisi tra una sua delegazione, una rappresentanza delle istituzioni locali e il presidente del Europarlamento Antonio Tajani in visita nella…

Blue Sea Land si conferma laboratorio di cooperazione internazionale

tumbiolo blue sea land

Riorganizzare le risorse naturali attraverso la tutela e valorizzazione dell’acqua dei mari, dei fiumi, dei laghi e’ la parola d’ordine della Blue Economy, da cio’ dipende molto lo sviluppo economico e sociale dei territori. Questi gli argomenti oggetto dell’incontro tra il presidente del Distretto della Pesca e Crescita Blu, Giovanni Tumbiolo, e alcuni tra i protagonisti delle precedenti edizioni di Blue Sea Land, l’Expo dei Cluster del Mediterraneo, Africa e Medioriente. Il Ministro dell’Agricoltura e Pesca della Costa d’Avorio, Kobenan Kouassi Adjoumani, con il Ministro delle Municipalita’, Pianificazione, Agricoltura e Pesca del Qatar, Mohamed Al Kwari, hanno manifestato l’interesse a ritornare in Sicilia in occasione della prossima edizione, la settima, di Blue Sea Land con il fine di presentare i risultati dei principali progetti congiunti avviati fra…

1 14 15 16 17 18 19

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.