Home / Archivio per Categoria “Porti”

Archivi

Dieci candeline con grandi eventi per i Porto Turistico Marina di Ragusa

Sono passati 10 anni, un importante traguardo raggiunto dal Porto Turistico Marina di Ragusa che ha visto crescere sempre di più questa accogliente porta sul Mediterraneo. Una struttura che ospita diportisti proveniente da ogni parte del mondo, un affascinate luogo integratosi perfettamente nel territorio, vissuto con passione dagli abitanti. L’evento è stato festeggiato con le autorità, le istituzioni, con l’irriverenza di “François e le Coccinelle” e la comicità di Gino Astorina. La festa che si è svolta lo scorso 18 luglio ha dato il via ad un’estate di eventi da non perdere, tra cultura, arte, spettacolo e sport. Il porto, l’unico hub in Sicilia lungo le rotte del Mediterraneo, è un’infrastruttura che opera al servizio della nautica siciliana e da anni si è consolidato, soprattutto…

Messina, approvato dopo 65 anni, il Piano regolatore portuale

porto messina

Il Consiglio regionale urbanistica (CRU) ha approvato il Piano Regolatore del Porto di Messina dopo un estenuante attività concertativa tra il comune di Messina e l’Autorità Portuale di Messina durata oltre un anno. “Una delle prime cose di cui ci siamo occupati sono stati i rapporti con la nostra Autorità Portale per ripristinare i rapporti di collaborazione ormai compressi dalla precedente giunta comunale. Con il Piano Regolatore Portuale si sboccheranno oltre 200 milioni di investimenti pubblici e privati che rappresenteranno la rinascita della città di Messina”. A riferirlo è il sindaco del comune di Messina, Cateno De Luca. “La caparbietà del commissario Antonio De Simone – continua il Primo cittadino – e del segretario generale Ettore Gentile dell’autorità portuale ci hanno consentito di agevolare e velocizzare…

Il governo Musumeci finanzia il completamento del porto di Marsala

Via libera dal governo Musumeci al finanziamento del progetto esecutivo per risanare il porto di Marsala. I fondi, provenienti dal Programma operativo complementare (Poc) 2014-2020, ammontano a poco più di 800mila euro e serviranno per completare la barriera curvilinea dell’approdo e riqualificare la retrostante calata. «Per Marsala il mare è vita – dichiara il presidente Nello Musumeci – e dunque il porto non poteva più aspettare. Stiamo recuperando il tempo perduto in passato, mettendo in campo risorse chiavi in mano per restituire dignità e funzionalità alle infrastrutture portuali della Sicilia». «Il rilancio della portualità in Sicilia – ha commentato l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone – rappresenta un punto cardine dell’azione del Governo Musumeci. Stiamo spingendo sull’acceleratore dell’iter che, a stretto giro, porterà la città…

Pasqualino Monti: “Assoporti soggetto fantasma”

“Assoporti, che in passato rappresentava un valido interlocutore per le istituzioni e il mondo dello shipping, oggi costituisce un soggetto fantasma in un settore che avrebbe bisogno di ben altri strumenti e ben altri ruoli per rilanciarsi”. Il presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mare di Sicilia Occidentale, Pasqualino Monti, lancia l’affondo contro l’associazione dei porti italiani, di cui è stato al timone e da cui si è dimesso da tempo. “O si cambia marcia o si chiude” sottolinea con una nota. “L’aver inserito la riforma portuale all’interno della riforma della pubblica amministrazione – spiega – non solo ha dimostrato e sta dimostrando tutta la sua inefficacia, ma ha anche messo a nudo drammaticamente l’inutilità di un soggetto associativo, quale è Assoporti”. I presidenti dei…

Inaugurato il Trapani Fast Ferry Terminal con biglietteria, bar e spazio di attesa climatizzato

Una nuova “casa” per il milione di passeggeri che ogni anno raggiunge da Trapani le Isole Egadi e Pantelleria. E’ stato inaugurato oggi, infatti, il Trapani Fast Ferry Terminal, una nuova struttura sulla Banchina Marinella del porto di Trapani, voluta dall’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale presieduta da Pasqualino Monti, per rispondere alle esigenze di turisti e cittadini. Erano presenti all’inaugurazione assieme al presidente Monti, Giacomo Tranchida, e il contrammiraglio Roberto Isidori, direttore marittimo della Sicilia occidentale e comandante della Capitaneria di porto di Palermo. “In questi primi due anni alla guida dell’AdSP del Mare di Sicilia occidentale – ha dichiarato Monti – abbiamo lavorato per riportare ordine nei porti del network con una serie di necessarie opere di demolizione e di…

Costa Deliziosa investita da tempesta, Fedepiloti: “Situazione gestita con professionalità”

Il violento “tornado” che domenica scorsa, 7 luglio, ha improvvisamente colpito la laguna Veneta e la città di Venezia, oltre ad aver provocato un morto e distruzione, ha messo a dura prova il porto e le operazioni navali, ma soprattutto la fondamentale ed altamente qualificata macchina della sicurezza portuale. “Le misure messe in campo dal Comandante del Porto unite alla perizia tecnica dei Piloti e dei servizi Tecnico-Nautici in generale – secondo la Federazione Italiana Piloti dei Porti – sono state in grado di rispondere efficacemente all’emergenza climatica”. “Seguendo tutte le procedure previste, il Comando della nave Costa Deliziosa, assieme ai Piloti del Porto impiegati (ve ne erano due a bordo), i tre rimorchiatori “legati” a prua e poppa, tutto sempre sotto il controllo ed…

Appello di Fedepiloti al cluster Marittimo: “Uniti possiamo fare la differenza”

Riprendiamo e rilanciamo senza esitazione quanto espresso dal presidente di Federagenti, GianEnzo Duci: “Il sistema marittimo Italiano è di rilevanza essenziale per il Paese e non può permettersi di non avere l’attenzione che merita”. Al Genoa Shipping Week, la Federazione Italiana Piloti dei Porti ha lanciato un appello forte, deciso, di chiamata alla riflessione di tutto il Cluster Marittimo Italiano con particolare riferimento al settore portuale dei grandi scambi commerciali che coinvolge principalmente Armatori – Agenti Marittimi – Servizi Tecnico-Nautici (Piloti – Ormeggiatori – Rimorchiatori). “Uniti possiamo fare la differenza e sostenere una politica che, soprattutto in questo particolare momento storico, si dice di voler rilanciare un Paese fermo da tanto, troppo tempo”. Il quadro di eccellenza tecnica, operativa, ed imprenditoriale dell’Italia nel settore marittimo…

Capo D’Orlando, Musumeci in visita al porto turistico

Visita del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci al porto turistico di Capo d’Orlando, in occasione del secondo anniversario dalla sua inaugurazione. Accompagnato dal sindaco del centro tirrenico del Messinese Franco Ingrillì e dall’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, il governatore ha incontrato i vertici della società di gestione e visitato i locali destinati alle attività ricettive, alla ristorazione e alle esposizioni. «E’ una struttura all’avanguardia – ha evidenziato Musumeci – che fa onore alla Sicilia. E’ curata nei particolari, con una qualità di servizi che fa la differenza. C’è una gestione attenta e accorta. Diventerà, anzi già lo è, un porto modello. Questa è la Sicilia che mi piace, la Sicilia dell’imprenditoria che sa scommettere, la Sicilia che crede che quest’Isola possa e debba…

Porti: al via due bandi per nuovo terminal aliscafi a Palermo

Un terminal provvisorio per gli aliscafi nella banchina Sammuzzo del porto di Palermo, che sarà smontato successivamente per fare spazio al terminal crociere, e la sistemazione dell’area con nuovi impianti di illuminazione, viabilità e verde. L’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale ha bandito due gare per quasi 2 milioni di euro. La notizia è stata pubblicata sull’ultimo numero dell’Avvisatore marittimo. La prima gara, per la realizzazione della struttura, prevede un importo complessivo di 987.078 euro, di cui 966.000 per lavori a base d’asta e 21.078 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. I lavori dovranno essere conclusi in 150 giorni dalla data di consegna del cantiere. Il secondo bando ha un importo di 987.608 euro, di cui 976.000 per lavori a…

Autorità portuale Stretto di Messina, Musumeci: “No al presidente indicato da Toninelli”

Non c’è intesa sul nominativo dell’ingegnere Mario Paolo Mega per guidare la nuova Autorità di sistema portuale dello Stretto, alla quale faranno capo i porti di Messina, Milazzo, Reggio Calabria e Villa San Giovanni. Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, infatti, ha espresso parere negativo alla proposta del ministro Danilo Toninelli. «Dalla lettura del curriculum – ha scritto il governatore al titolare del dicastero delle Infrastrutture – non è apprezzabile la comprovata esperienza e qualificazione professionale nei settori dell’economia dei trasporti e portuale. Infatti, essa appare principalmente riconducibile ad ambiti tecnici (infrastrutture, manutenzione e ambiente)». Per il governatore dell’Isola – che da sempre aveva auspicato la creazione di una specifica Autorità dello Stretto per la sua collocazione geografica e per le caratteristiche dell’economia marittima…

1 2 3 9

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.