Home / Archivio per Categoria “Trasporti”

Archivi

Trasporti, Messina: “Da economia marittima indotto di 130 miliardi di euro”

“Lo shipping e l’economia marittima, in Italia, sono tutt’altro che marginali, anche se spesso è così che vengono percepiti, in parte per nostra stessa responsabilità”. Lo ha dichiarato Stefano Messina, presidente di AssArmatori, in apertura del primo annual meeting dell’associazione. “I servizi di trasporto marittimo sono fondamentali per l’import delle materie prime e per l’export dei prodotti della nostra manifattura. Il settore – ha quindi ricordato Messina – contribuisce per il 3% al Pil nazionale, occupa 880.000 addetti diretto generando un valore aggiunto di 45 miliardi di euro e ha un indotto che raggiunge i 130 miliardi di euro. Ben maggiore, solo per fare un esempio, dei 93 miliardi di indotto dell’industria automotive, che è considerata una delle principali manifatture nazionali”. In Italia il settore…

Sostituzione nave per le isole Pelagie: botta e risposta Martello-Franza

Trasporto per le isole Pelagie: è scontro tra il sindaco di Lampedusa e Linosa Totò Martello e i vertici della Siremar. La compagnia di navigazione starebbe per sostituire la motonave Galaxy con la Pietro Novelli, che è più piccola e meno capiente scatenando le proteste del sindaco Martello. Il sindaco lamenta che tale scelta provocherebbe disaggi agli utenti e ripercussioni sull’economia dell’intera comunità isolana, sostenendo, inoltre, una presunta inadempienza contrattuale da parte della Siremar. Il presidente della compagnia di navigazione  Vincenzo Franza replica con una nota  inviata all’assessorato regionale ai Trasporti affermando che la Società opera “nell’integrale rispetto delle norme contrattuali” e che è in corso un’azione di manutenzione e restyling dell’intera flotta.

Trasporti: da luglio nuovo modello aliscafo per le Eolie

Dai primi di luglio un nuovo aliscafo della Liberty Lines entrerà in servizio nell’Arcipelago delle Eolie: l’Admiral 250 “Carmine”, progettato dal settore tecnico e realizzato interamente da maestranze trapanesi nel cantiere della stessa società. La flotta – sottoposta a rigorose manutenzioni preventive e a periodici controlli di sicurezza – è composta da 32 unità veloci tra aliscafi – catamarani e monocarena. I mezzi veloci sono sempre all’avanguardia e offrono alti livelli di sicurezza e comfort. L’investimento continuo sulla modernità della flotta permette di essere sempre all’avanguardia nel settore e mantenere il primato del trasporto veloce per passeggeri – con 100.000 partenze e più di un milione di miglia percorse.

Liberty Lines, siglato accordo per la stabilizzazione di trecento di lavoratori marittimi di tutta la Sicilia

“Senza entrare nel merito delle ragioni per cui il Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti ha ritenuto di non rinnovare la concessione del servizio Metromare nello Stretto di Messina alla Liberty Lines, affidandolo ad altra società, appare chiaro che non sono state valutate le conseguenze di questa scelta ai danni dei lavoratori impiegati nella tratta e questo, mentre, è giusto sottolinearlo, la Liberty Lines ha mostrato grande senso di responsabilità firmando nei giorni scorsi un accordo che prevede la stabilizzazione di circa trecento lavoratori marittimi”. A scriverlo in una nota unitaria sono i sindacati regionali dei Trasporti, Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Uslac rendendo così noto l’accordo siglato con la compagnia marittima per la stabilizzazione di trecento lavoratori di tutta la Sicilia, marittimi impiegati sui…

Musumeci alla tappa catanese del viaggio inaugurale della nave cargo “Onorato”

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha partecipato alla tappa catanese del viaggio inaugurale, sulla rotta Genova Livorno Catania Malta, della nave cargo Ro-Ro “Maria Grazia Onorato”. «Questo servizio – sottolinea Musumeci (nella foto con l’armatore Vincenzo Onorato) – restituisce centralità al porto di Catania e concretizza l’importanza delle autostrade del mare per sottrarre all’ambiente un alto tasso di inquinamento del trasporto su gomma».

Lav: togliere il divieto di trasporto dei cani nelle cabine delle navi

In una lettera inviata alla Siremar e alla Caronte Tourist (e per conoscenza al ministro dei Trasporti e al presidente della Regione siciliana) la Lav chiede alle compagnie di navigazione di abolire il divieto di trasporto dei cani nelle cabine, al seguito dei proprietari. “Ancora qualche giorno fa, nel lungo tragitto da Porto Empedocle a Lampedusa, un cane, Igor, posto forzatamente in partenza in una delle fatiscenti e non sicure gabbie della nave Galaxy, non si è più trovato allo sbarco a Lampedusa. Sul caso – spiega Gianluca Felicetti, presidente della Lav – è stata sporta denuncia ai Carabinieri”. Eliminare il divieto “non è solo un passo in avanti di civiltà, ma anche un incentivo al turismo italiano e nord europeo – aggiunge la Lav…

Trasporti, Caronte&Tourist collegherà Francia e Irlanda

La compagnia di navigazione messinese Caronte&Tourist rafforza la flotta grazie ad un finanziamento da 34 milioni di euro, erogato da Banco Bpm e garantito da Sace Simest del gruppo Cassa Depositi e Prestiti. Il finanziamento è destinato all’acquisto di una nave Ro-Ro Pax – traghetto adibito al trasporto di veicoli su gomma e persone – che verrà utilizzata da Irish Ferries per collegamenti fra l’Irlanda e la Francia. L’intervento del Polo Sace Simest e di Banco Bpm permetterà all’azienda messinese di ampliare la propria flotta guardando anche a tratte estere o internazionali, è scritto in una nota. “L’acquisizione definitiva della Cartour Epsilon – ha detto Rino Famiani, amministratore delegato di Caronte&Tourist – è un’ulteriore azione di consolidamento della flotta del gruppo che si conferma una…

Trasporto marittimo passeggeri, nuove misure per le gare

Nuove misure per le gare nel trasporto marittimo passeggeri, 68 milioni nel 2017, il 35% dei quali riconducibili al cabotaggio con le isole. L’Autorità di regolazione dei trasporti (Art) ha individuato, con la delibera 22 del 2019, regole, metodologie e criteri per lo svolgimento delle procedure di affidamento dei “servizi regolari da, tra e verso le isole”, che prendono avvio con la fase propedeutica alla gara, proseguono con la predisposizione del bando, e si completano con la stipula delle convenzioni o contratti di servizio e a gestione nella fase esecutiva. L’atto si applica sia ai servizi di cabotaggio di interesse nazionale, con le isole maggiori, sia a quelli di interesse regionale e locale, anche eserciti unitamente al trasporto di merci. Sono, invece, esclusi dall’ambito di…

Sindacato Orsa Marittimi: sciopero sulle navi Siremar – Caronte & Tourist

A seguito dello sciopero proclamato dal sindacato Orsa Marittimi sulle navi di Siremar – Caronte & Tourist Isole minori dalle ore 20 del 27 febbraio alle ore 19.59 del 28 febbraio, la società ha reso noto l’elenco delle prestazioni indispensabili che saranno effettuate durante la giornata di agitazione. I servizi minimi garantiti sono stati individuati tra quelli previsti dal lodo deliberati in data 14 luglio dal 1994 dalla commissione di garanzia per l’esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali di cui alle Leggi 146/90 e 83/2000. In particolare su ogni linea relativa ai vari settori (Pelagie, Eolie, Egadi, Ustica e Pantelleria) opererà una motonave. Per consultare l’elenco sopracitato e gli orari di arrivo e partenza nei vari scali basterà consultare il sito www.carontetourist.it.

Caronte & Tourist: nave gratis da Linosa a Lampedusa per fare rifornimento di carburante

Gli abitanti di Linosa potranno imbarcare gratuitamente le proprie auto sul traghetto della Caronte & Tourist per raggiungere Lampedusa e rifornirsi di carburante. Il governo Musumeci risponde così all’accorato appello del sindaco dell’isola delle Pelagie, Salvatore Martello, rimasta a secco a causa dei lavori di manutenzione sull’unico impianto esistente che non è stato rimesso in funzione perché mancano ancora alcune autorizzazioni. Con una nota indirizzata alla società di navigazione, l’assessorato regionale delle Infrastrutture, guidato da Marco Falcone, invita la Compagnia a concedere “passaggi gratuiti sulla tratta Linosa-Lampedusa-Linosa, per massimo otto giorni, alle autovetture con conducente” che avranno la necessità di fare rifornimento di carburante. Dovrà essere cura dell’amministrazione locale – scrive la Regione – “vigilare sul corretto uso dei passaggi gratuiti in questa fase emergenziale…

1 2 3

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.