Home / Archivio per Categoria “Trasporti”

Archivi

Trasporti, potenziati i collegamenti con Ustica

“Da domani la Comunità Usticese riavrà il servizio integrativo che molto maldestramente ci era stato tolto. Da domani, saranno attivi due mezzi veloci sulla tratta Ustica – Palermo e viceversa. Così finalmente e solo dopo 6 mesi della nostra Amministrazione abbiamo posto la parola fine ai disagi che tutta la nostra Comunità ha dovuto sopportare, malgrado le accese proteste rimaste inascoltate ed inattese per tutti questi ultimi anni da parte dei Cittadini”. Lo sottolinea, in una nota, il sindaco di Ustica Salvatore Militello. “Da domani avremo in aggiunta al servizio veloce dell’aliscafo – aggiunge Militello – anche il servizio del catamarano . Entrambi – anche se da porti diversi, ossia da Ustica e da Palermo – partiranno allo stesso orario: alle ore 7 ed alle ore 15”….

Trasporti. Gentile (Rfi), nuova nave per collegamenti nello Stretto: “Per noi è importante la continuità territoriale”

“Non abbiamo mai smesso di porre la massima attenzione al collegamento tra la Sicilia e la Calabria con la società Bluferries che da qualche anno garantisce dei servizi anche diversi dal semplice traghettamento del treno. Con l’acquisto di questa nave oggi confermiamo la volontà di continuare anche in questo settore”. A dirlo Maurizio Gentile amministratore delegato e direttore generale di rete ferroviaria italiana all’inaugurazione della nuova nave ‘Trinacria’ del gruppo Bluferries al molo Norimberga a Messina. La nave si caratterizza per i consumi di carburante ridotti del 30 per cento e le emissioni CO2 inferiori del 50 per cento. “Abbiamo ordinato una nave gemella della Messina – prosegue – per confermare che il servizio di traghettamento dei treni, passeggeri e merci continuerà nel solco della…

L’impegno green di Caronte & Tourist: “Elio”, la prima nave a basso impatto ambientale del Mediterraneo

E’ stata battezzata, nel molo Norimberga a Messina, la nave Elio, una Ro/Ro pax a doppio ponte di 8000 tonnellate, del gruppo Caronte & Tourist, con combustibili (gasolio e Lng, gas naturale liquefatto) a bassissimo impatto ambientale: l’ammiraglia sarà operativa nello Stretto di Messina sulla tratta Rada San Francesco-Villa San Giovanni. La nave Elio, chiamata così dal nome del cavalier Elio Matacena tra i fondatori di Caronte & Tourist, vanta il primato di essere la prima nave bifuel del Mediterraneo. Un mezzo che può portare fino a 1.500 passeggeri, solcando i mari senza inquinare, per un investimento di oltre 25 milioni di euro e che costituisce una svolta epocale poiché l’uso dei combustibili puliti diviene concretamente una realtà nei collegamenti marittimi. Lo studio di progettazione…