Marina Noè riconfermata al vertice di Assoporto Augusta

Sul porto di Augusta è fondata la grandissima parte delle sorti economiche della provincia di Siracusa. In quest’ottica si legge la riconferma all’unanimità di Marina Noè, storica operatrice nel settore della cantieristica megarese, per altri tre anni e per il secondo mandato consecutivo alla guida di Assoporto Augusta, l’associazione di operatori portuali megaresi. Nel corso dell’assemblea per il rinnovo delle cariche, nuovo ingresso di Giuseppe Pasqua, il quale fa parte del direttivo eletto composto da Bruno Ferreri, Luigi Mastroviti, Giuseppe Amara, Salvatore Ternullo e Alberto Pitruzzello. Fanno parte dei probiviri Luca Sanseverino, Fabio Di Grande e Gianluca Scalzo, tutti riconfermati anche per i prossimi tre anni. Inoltre, sono stati istituiti tre gruppi di lavoro che saranno dedicati all’ambiente, alla deburocratizzazione e alla presentazione dell’associazione e del lavoro degli operatori portuali. Assoporto Augusta è stata invitata a fare parte del tavolo del Partenariato del mare come associazione e ha già partecipato alle prime due riunioni.

banner telegram

Potrebbero interessarti anche...