Home / News / Balestrate: dopo i lavori di ripristino riapre il “Sentiero del pescatore”

Balestrate: dopo i lavori di ripristino riapre il “Sentiero del pescatore”

Completato il restyling del “Sentiero del pescatore” di Balestrate che dall’ex mattatoio costeggia la ferrovia fino all’antico “scaro”, la zona dove fu fondato il paese con l’insediamento dei primi marinai della borgata. Ripristinato l’impianto d’illuminazione e installato un sistema di video sorveglianza dell’accesso al mare, rimossa la piattaforma di cemento danneggiata e migliorata la viabilità intorno allo scalo e il litorale ad ovest del porto.

Domani, venerdì 7, sarà inaugurata l’importante strada a fondo naturale, i cui i lavori di ripristino finanziati per un importo di circa 100 mila euro dal Flag dei Golfi, si sono recentemente completati. Nella sala multimediale del Comune di via del Mare previsti alle 18,30 sono previsti gli interventi istituzionali, a seguire la cerimonia del taglio del nastro e la traversata di tutto il sentiero che prima dell’intervento era intransitabile poiché ampiamente dissestato.

Spostandoci nella vicina Trappeto, domenica prossima 9 giugno, i volontari della Lega Navale Italiana della sezione Trappeto-Partinico-Balestrate, il Comune, Legambiente Partinico e la Capitaneria di Porto di Terrasini, a partire dalle 9, daranno un contributo in sinergia nell’ambito dell’iniziativa ambientalista “Un mare da amare” effettuando la pulizia dai rifiuti del porto e dello specchio di mare antistante.

 

 

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.