Home / Blue Economy / Blue Sea Land 2019: la sostenibilità ambientale della pesca

Blue Sea Land 2019: la sostenibilità ambientale della pesca

Guarda la videointervista in alto

 

A Città del Mare, nel corso di Travelexpo nell’area del “Turismo Azzurro” curata dal Dipartimento Pesca Mediterranea, il presidente del Distretto della Pesca e Crescita Blu, Nino Carlino, ha presentato l’ottava edizione di Blue Sea Land-Expo dei Cluster del Mediterraneo, Africa e Medioriente che si svolgerà a Mazara del Vallo dal 17 al 20 ottobre 2019. L’evento è promosso dal Distretto della Pesca e Crescita Blu, con il supporto del Centro di Competenza Distrettuale e dell’Osservatorio della Pesca del Mediterraneo ed organizzato in collaborazione con la Regione Siciliana. Il presidente Carlino ha annunciato alcune tematiche che saranno affrontate nell’ottava edizione di Blue Sea Land, quali ad esempio la sostenibilità ambientale, ed in particolare del sistema pesca, e la problematica delle plastiche in mare; Carlino ha sottolineato l’importanza delle connessioni fra i vari organismi, ad ogni livello, nei processi di cooperazione ed internazionalizzazione fra i vari Paesi e sistemi economico-produttivi.

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.