Caronte_Skin_30.6

Castellammare del Golfo: ordinanza Sindaco chiude Scopello e cala marina nel fine settimana

Il viale Leonardo Zangara- la frequentata cala marina- chiuso al traffico il sabato e la domenica, dalle ore 12 alle 20, dal 30 aprile e per tutti i fine settimana di maggio.

Precisamente la limitazione alla circolazione stradale riguarderà sabato 30 aprile e domenica 1° maggio, e tutti i successivi fine settimana, il sabato e la domenica, del mese di maggio (fino al 29) 

 

Già chiuso al traffico in giornate come il 25 aprile, il borgo di Scopello da oggi sarà chiuso al traffico sempre il sabato e la domenica, per tutto il mese di maggio, ma dalle ore 10 del mattino alle 20 come da ordinanze della polizia municipale guidata dal comandante Osvaldo Busi. L’accesso è consentito solo ai mezzi autorizzati.

Il sindaco Nicolò Rizzo fa presente che «sono in potenziamento i varchi di accesso elettronico con telecamere che consentiranno in più aree il controllo serale senza la presenza di personale ed il conseguente avvio delle zone a traffico limitato».

«La limitazione nei fine settimana si è resa necessaria -prosegue il sindaco Nicolò Rizzo- per regolamentare la già numerosa presenza di visitatori e dunque mezzi, nelle due aree cittadine soprattutto nei fine settimana quando la cala marina ed il borgo di Scopello sono molto frequentati.  Le telecamere nei varchi di accesso alle zone a traffico limitato sono in fase di potenziamento dove è necessario maggiore controllo per la vivibilità e sicurezza delle zone».

 

Ai varchi di controllo elettronico delle Z.T.L. già esistenti, collocati all’angolo della Via Nunzio Nasi, nel varco di accesso alla via Leonardo Zangara e nel varco di accesso in Piazza Nettuno a Scopello si aggiungeranno 4 nuovi varchi controllati che saranno indicati e segnalati:

nella via Marina Petrolo, angolo via G. Marconi (prima della farmacia), nella via Discesa Marina, angolo via G. Medici, nella via Navarra angoli di accesso con la via Marsala, e nella via A. Diaz, nel varco di accesso con la Piazza Cetaria di Scopello

© Riproduzione Riservata

Potrebbero interessarti anche...