Catania, sequestrato terreno vicino al mare destinato a due campi di padel

Un’area di circa 400 metri quadrati, a pochi passi dal mare della Playa di Catania, destinata alla realizzazione di due campi di padel, è stata sequestrata dalla Guardia Costiera in seguito ad una segnalazione giunta alla Capitaneria di Porto di Catania.

L’area, seppure in concessione, era sprovvista delle autorizzazioni necessarie all’installazione dell’impianto sportivo, che era in avanzato stato di realizzazione.

© Riproduzione Riservata
la rosa sul mare

Potrebbero interessarti anche...