Coronavirus, Anapi Pesca Sicilia: “Bene 10 milioni dal Governo Regionale”

Stanziati 10 milioni di euro dal Governo Regionale per il fondo di solidarietà della Pesca e dell’Acquacoltura. “E’ la concreta risposta che attendevamo a conferma della vicinanza del Presidente della Regione Siciliana Musumeci al settore produttivo delle Imprese di Pesca e ai Pescatori tutti. Si sottolinea l’azione a sostegno del Comparto ittico dell’Assessore Regionale della Pesca Bandiera a riprova del fattivo impegno mai sottratto al settore che resta strategico per l’economia dell’Isola”.

Assessore Edgardo Bandiera

A dichiararlo Piero Forte Presidente Regionale Anapi Pesca nel commentare il potenziamento del Fondo di solidarietà della pesca, di cui all’art.39 della legge regionale 9/2019, deciso dal Governo Regionale con l’inserimento di 10 milioni di euro all’art.8, comma 11 del disegno di legge di stabilità approvato con Delibera di Giunta n. 139 del 10 aprile 2020.

“E’ una misura indispensabile per rispondere alla grave crisi in cui è piombato il settore a seguito dello stop alle attività della filiera, del commercio e del turismo più in generale causato dalle restrizioni nazionali e regionali per contenere la pandemia da Covid – prosegue Forte –Lanciamo l’appello a tutti i parlamentari dell’Assemblea Regionale Siciliana per l’approvazione in tempi rapidi e senza ostacoli della legge di stabilità con l’auspicio di una integrazione allo stanziamento di 10 milioni per il fondo della pesca”.

“Attendiamo la convocazione della Commissione Consultiva Regionale della Pesca per definire le modalità di spesa per sostenere Pescatori, Imprese e Cooperative della Pesca e dell’Acquacolturaconclude l’associazione.

© Riproduzione Riservata

Potrebbero interessarti anche...