Caronte_Skin_30.6

Forgione: “Per le Egadi il tonno è identità, memoria e cultura culinaria” GUARDA IL VIDEO

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

La città di Marsala, il Complesso Monumentale di San Pietro e il tonno rosso protagonista; pochi elementi che però hanno reso unica la prima edizione de “I Giorni del Tonno”, evento organizzato dall’Accademia del Tonno Rosso in Sicilia e il Dipartimento della pesca mediterranea della Regione Siciliana.

A presiedere l’evento, non solo il sindaco di Marsala Grillo, ma anche l’Assessore della Regione Siciliana Toni Scilla e vari esponenti. Tra gli ospiti, anche Francesco Forgione, Sindaco di Favignana Isole Egadi che intervistato da Roberta Mannino e Marianna Grillo ha parlato dell’importanza del tonno rosso per l’arcipelago delle Egadi sia dal punto di vista economico, ma anche culturale e turistico.

«Il tonno rosso per Favignana e le Egadi è il cuore di un’identità. Ciò che lega il tonno alla storia dell’isola, alla memoria degli antichi mestieri. Abbiamo bisogno di recuperare le attività produttive legate alla pesca tradizione e dunque alla mattanza che da troppo tempo non si svolge e a Favignana. Anche la scelta di collocare nell’ex stabilimento Florio la biblioteca del tonno e delle tonnare è una scelta che vorrei fosse collocata in questo percorso».

 

Il Sindaco Forgione ha poi continuato: «Per le Egadi il tonno è tutto. È identità, memoria, attività produttiva e cultura culinaria. Che la distribuzione delle quote tonno non penalizzi Favignana e tutta la Sicilia».

© Riproduzione Riservata

Potrebbero interessarti anche...