Caronte_Skin_30.6

Furci Siculo, si rinnova il Museo del Mare: le novità

La Sicilia è sempre una delle mete turistiche più ambite. Le bellezze che regala l’isola sono innumerevoli e a queste si aggiungono realtà come il Museo del Mare di Furci Siculo che, anche in vista delle riaperture, si rinnova.

L’amministrazione comunale, in vista proprio dell’arrivo dei turisti, ha avviato dei lavori di restyling che sono partiti già dall’insegna che si trova all’ingresso.

Il maestro Tino Foti, noto artista del luogo, ha regalato alla cittadina il restyling dell’insegna posta all’ingresso.

Ad essere rinnovate anche le preziose opere che vi sono all’interno come le opere di bronzo dello scultore Licinio Fazio.

Quest’estate, inoltre, i turisti che faranno visita a Furci Siculo potranno viversi il paese grazie al “percorso turistico”  che porterà al Museo del Mare. Il percorso permetterà ai turisti di ammirare non solo le opere di Fazio, ma anche il lungomare, la poltrona libro di Dante e vecchie barche situale sul lato della strada.

All’interno del Museo, la storia dei pescatori del luogo attraverso i loro attrezzi. Ad aiutare i turisti in questo percorso culturale, i ragazzi della Pro Loco che spiegheranno proprio le fasi della pesca, ma non solo.

© Riproduzione Riservata

Potrebbero interessarti anche...