Caronte_Skin_30.6

Isola delle Femmine, grande successo della mostra su Joe Di Maggio

Si è conclusa la mostra fotografica sul re del baseball Joe Di Maggio. L’iniziativa, promossa da BCsicilia di Isola delle Femmine, ha riscosso un grande successo poiché molti visitatori non conoscevano la storia del famosissimo giocatore.
Tutto inizia il 9 Dicembre 1897 quando i genitori, originari di Isola delle Femmine, si unirono in matrimonio nella chiesa di Maria Santissima Delle Grazie. La loro prima loro figlia, Adriana, nasce nel paese l’11 settembre 1898, ma il padre non era presente perché era partito, insieme ad un gruppo di pescatori, per l’America, per costatare se quella era una terra che poteva migliorare la loro vita. Si convinse che era così e nel 1902 l’intera famiglia si trasferisce a Martinez, in California. Giuseppe Di Maggio e Rosalia Mercurio in America avranno altri 8 figli, il penultimo, nato il 25 novembre del 1914  si chiamerà Giuseppe Paolo Di Maggio, in inglese Joseph Paul Di Maggio, per tutti Joe Di Maggio, che diventerà campione di baseball negli anni ’30 e ’40 e marito prima di Dorothy Arnold e poi dell’indimenticabile Marilyn Monroe.
La mostra fotografica organizzata da Agata Sandrone, Presidente della Sede locale di  BCsicilia, ha riscosso grande interesse anche tra i tanti turisti americani presenti in questo periodo a Isola delle Femmine. Complimenti sono arrivati anche dalla California e l’invito a riaprire la mostra su Joe Di Maggio in modo da permettere ad altri turisti americani di poterla apprezzare (nella foto il sindaco di Isola delle Femmine Stefano Bologna con la famiglia Siino i cui nonni emigrarono in America nello stesso periodo dei Di Maggio).

© Riproduzione Riservata

Potrebbero interessarti anche...