“Lampedusa cuore del Mediterraneo”: ecco il bando del Servizio Civile Nazionale

Lampedusa cuore del Mediterraneo”: è il progetto promosso dall’Amministrazione Comunale di Lampedusa e Linosa e Arci Servizio Civile Nazionale rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 ed i 28 anni che potranno accedervi attraverso il Bando di Servizio Civile. Il progetto si inserisce nel programma “Giovani per la valorizzazione dei beni comuni in Sicilia” che si pone come obiettivi dell’Agenda 2030 quelli di “fornire un’educazione di qualità, equa e inclusiva, e promuovere opportunità di apprendimento per tutti (Obiettivo 4 dell’Agenda 2030) e “rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili;” (Obiettivo 11 dell’Agenda 2030) coinvolgendo i giovani nella consapevolezza del patrimonio dall’Area Marina Protetta e nella valorizzazione dei beni del territorio, come occasione di crescita educativa.

La finalità del progetto, che avrà la durata di 12 mesi, è promuovere un turismo sociale e responsabile attraverso la fruibilità del patrimonio dell’isola, per accrescere la coscienza delle potenzialità del territorio e raggiungere un livello più alto di conoscenza dello stesso e dei beni culturali (sia materiali che immateriali), sia da parte della popolazione locale, ma soprattutto da parte dei visitatori che diventano protagonisti e portatori dei valori di rispetto per l’uomo e l’ambiente.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE E ADESIONE AL PROGETTO:

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it

Le domande di partecipazione devono essere presentate ENTRO e NON OLTRE le ore 14.00 del 26 gennaio 2022: fino a tale momento il volontario potrà ritirare la domanda e ripresentare una nuova richiesta.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema:

1 – I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale.

2 – I cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, se non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Per ottenere le credenziali SPID è necessario:

– un indirizzo e-mail;

– il numero del cellulare che usi normalmente;

– un documento di identità valido (carta d’identità, passaporto, patente)

– la tua tessera sanitaria con il codice fiscale.

I cittadini appartenenti ad un altro Paese dell’Unione Europea o cittadini di un Paese extra Unione Europea regolarmente soggiornante in Italia, dovranno richiedere al Dipartimento, collegandosi alla homepage della piattaforma DOL (domandaonline.serviziocivile.it), le credenziali per accedere al sistema.

Il progetto “Lampedusa cuore del Mediterraneo”, insieme con gli altri progetti dell’Arci Servizio Civile, verrà pubblicato sul sito nazionale https://www.arciserviziocivile.it/ e sul sito locale https://www.arciserviziocivile.it/sicilia/

Le selezioni avranno inizio a partire dal 14 febbraio 2022

ATTENZIONE!! In alcuni progetti sono state inseriti dei posti dedicati ai giovani con minori opportunità (con reddito inferiore ai 10.000 euro), pertanto occorre informare i giovani che devono stare attenti durante la compilazione della domanda nel segnare/cliccare l’opzione giusta (qualora siano interessati o meno), perché questi posti avranno una graduatoria a parte.

© Riproduzione Riservata

Potrebbero interessarti anche...