Pesca, sequestrati sette quintali di novellame a Milazzo

La Guardia di finanza ha sequestrato a Milazzo 173 cassette contenenti 7 quintali di novellame di sarda, privi di qualsiasi documentazione idonea a certificarne l’origine, in violazione della normativa sulla pesca relativa ai piani di ricostruzione di specie ittiche soggette a particolari tutele.

Il novellame di pesce azzurro erano bordo di un furgone frigorifero proveniente dalla Calabria e presumibilmente destinato al mercato palermitano.

Le violazioni contestate, per importi superiori ai 25 mila euro, vanno dalla commercializzazione e detenzione di pescato prodotto ittico privo di documentazione afferente la tracciabilità e l’etichettatura, all’inosservanza degli obblighi previsti dalle normative europee e nazionali sul trasporto, commercio e somministrazione di esemplari di specie ittiche di taglia inferiore a quella minima di riferimento.

© Riproduzione Riservata
banner telegram

Potrebbero interessarti anche...