Porto di Balestrate, 2 milioni e mezzo per completare la strada d’accesso

In arrivo due milioni e mezzo per completare la strada d’accesso al porto di Balestrate costato oltre una decina di milioni. Il bando pubblicato è in scadenza il 22 ottobre mentre il via libera ai cantieri si prevede agli inizi del prossimo anno. L’intervento riguarda gli ultimi trecento metri della strada di collegamento tra il centro urbano e il porto. Quest’ultima opera metterà fine all’errore progettuale iniziale quando ci si accorse che solo in parte la strada sarebbe stata possibile realizzarla. Negli anni passati, il Comune di Balestrate ha cercato di porre rimedio allo scopo di recuperare i fondi per la realizzazione dell’intera strada ma i tentativi sono andati a vuoto a causa della carenza dei documenti presentati.

Ora l’eterna incompiuta sembra avere i giorni contati: saranno demoliti i marciapiedi esistenti lungo la strada per poi essere nuovamente ripristinati secondo il progetto, saranno realizzate opere di protezione idrogeologica, sarà ripristinato il sottofondo con massetto in calcestruzzo e realizzato un nuovo impianto di illuminazione a led.

Il sindaco di Balestrate Vito Rizzo ringraziando tutti coloro che hanno permesso di raggiungere questo obiettivo ha sottolineato come il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci sia stato vicino alla comunità di Balestrate affinché l’iter per la realizzazione dell’opera fosse veloce e snello. 

Il porticciolo turistico a regime potrà ospitare circa 500 posti barca dando un valido impulso allo sviluppo socio-economico di Balestrate.

banner telegram

Potrebbero interessarti anche...