Caronte_Skin_30.6

Pulizia straordinaria dei fondali della Sicilia con “Abyss CleanUp” | VIDEO

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Pulizia straordinaria dei fondali marini in Sicilia. È partita l’iniziativa “Abyss CleanUp“.

L’obiettivo principale dell’operazione è quello di realizzare una serie tv/web dal titolo “Abyss CleanUp”, ideata dal filmmaker palermitano Igor D’India, per sensibilizzare sui problemi ambientali e, in particolare, sui rifiuti in mare adagiati sui fondali marini.

“Ho deciso di unirmi alle persone che stanno già combattendo questa battaglia e vogliono rimuovere le discariche sottomarine da -20m a -800m in Sicilia e Liguria. Per raccontare la loro storia, per raccontare questo terribile fenomeno e, soprattutto, per trovare delle soluzioni. Abyss CleanUp sarà una serie a episodi pensati per la tv e per il web che verrà girata nel 2020”, dice il regista.

All’iniziativa partecipano diversi volontari e uomini della Guardia costiera con l’utilizzo di unità navali per garantire, nel corso delle immersioni, la necessaria sicurezza in mare.

LE TAPPE

Primi fondali ripuliti sono quelli di “Aciddara” a Santa Flavia e di seguito il tratto di mare di “Paternella” a Terrasini. Solo a Santa Flavia sono stati riempiti circa 10 sacchi di rifiuti solidi urbani.
Il regista proseguirà le riprese a Trappeto, Balestrate, Alcamo Marina, Castellamare del Golfo, Riserva dello Zingaro, San Vito lo Capo e Isole Egadi.
© Riproduzione Riservata

Potrebbero interessarti anche...