Caronte_Skin_30.6

Rogo danneggia condotta fognaria, a Scicli scatta il divieto di balneazione

In seguito all’incendio che si è registrato in contrada Corvo, tra Cava d’Aliga e Sampieri, a Scicli un tubo della condotta fognaria è andato in liquefazione, riversando i reflui in mare. Per tale motivo è stato indetto il divieto di balneazione. 

 

A seguito dell’incendio e delle conseguenze annesse, il sindaco di Scicli Enzo Giannone ha firmato una ordinanza con cui fa divieto di balneazione, fino al 26 luglio, nel tratto di costa che va da 100 metri a destra a 200 metri a sinistra del torrente Corvo.

© Riproduzione Riservata

Potrebbero interessarti anche...