Caronte_Skin_30.6

Salina, stanziati 2,8 milioni per il porto di Malfa

La Regione Siciliana ha stanziato altri 2 milioni e 800 mila euro per i lavori di riqualificazione e adeguamento delle opere foranee, delle banchine, dello scalo di alaggio e dei fondali dell’approdo di Scalo Galera a Malfa, nell’Isola di Salina.

Con la decisione della giunta, nel corso dell’ultima seduta, viene integrato così l’importo complessivo dell’intervento nel Comune eoliano che passa dai 15,5 milioni originari agli attuali 18,3 milioni di euro. Con i nuovi fondi, che provengono dalla rimodulazione delle risorse liberate dalla misura 6.03 del “Por Sicilia 2000/2006”, il progetto potrà essere adeguato al nuovo Piano comunale di protezione civile, in modo tale da poter utilizzare l’infrastruttura portuale quale via d’esodo principale e di approdo dei mezzi di soccorso in caso di eventi calamitosi.

© Riproduzione Riservata

Potrebbero interessarti anche...