castiglione tonno auriga

Secondo nido di tartaruga ‘Caretta caretta’ a Lampedusa

Si è ripetuta nell’isola di Lampedusa la ovodeposizione della tartaruga marina Caretta caretta: si tratta del secondo nido scoperto sulla maggiore delle Pelagie, dopo quello del 14 luglio, deposto sempre sulla spiaggia della Guitgia.

Il personale della Riserva Naturale regionale “Isola di Lampedusa“, gestita da Legambiente Sicilia, ha provveduto a recintare e segnalare il nido, che resterà in incubazione per circa 60 giorni. L’area circostante sarà sottoposta a tutela grazie ad un’ordinanza emanata dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Lampedusa.

© Riproduzione Riservata
banner telegram

Potrebbero interessarti anche...