Home / News / Spiagge: a Siracusa e Mazara del Vallo spiagge senza barriere

Spiagge: a Siracusa e Mazara del Vallo spiagge senza barriere

Creare una integrazione tra chi e’ “normodotato” e i “diversamente abili” tramite due progetti da realizzare in Sicilia ad Augusta, in provincia di Siracusa e a Mazara del Vallo, Trapani. Questo l’obiettivo di “S.o.s Codice Sorriso” e “Spiagge in mare senza barriere” che l’associazione associazione di clownterapia “Teniamoci per Mano Onlus” vuole realizzare. L’associazione, con sede a Roma, Napoli, Bologna e Mazara del Vallo si preoccupa di portare la terapia del sorriso in oltre 30 strutture ospedaliere in tutta Italia.

Con il primo progetto si vuole realizzare ad Augusta un piccolo parco giochi dotato di giostrine e attrezzature adatti all’integrazione e alla socializzazione tra “diversamente abili e normodotati”. Il luogo sara’ concordato con il Comune di Augusta ma dovra’ essere dotato di un grande giardino esterno o spazio verde, dove e’ possibile svolgere attivita’ ludico-ricreative, laboratori di giardinaggio e creativita’ manuale. Intorno al nostro parco giochi, verra’ costruito un piccolo giardino, il quale verra’ progettato, curato e mantenuto insieme ai bambini e ai ragazzi che vorranno partecipare alle attivita’.

Il secondo progetto, invece, “Spiagge in mare senza barriere” sara’ realizzato a Mazara del Vallo, per permettere alle persone con disabilita’ (adulti e non) l’accesso libero e agevole nelle spiagge attraverso la presenza di personale qualificato. A disposizione degli utenti pedane antiscivolo, ombrelloni, sedie sdraio e alcune sedia Sand & Sea (quest’ultime rese disponibili dall’associazione “Corro per Da”) che consentono di entrare in acqua e fare il bagno. Per maggiori informazioni o per effettuare una donazione a sostegno dei progetti e delle attivita’ dell’onlus si puo’ visitare il sito https://www.teniamocipermanoonlus.net.